Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Atto costitutivo di Societa' di mutuo soccorso



Rep. n. 1301 Racc. n. 981
ATTO COSTITUTIVO DI SOCIETA' DI MUTUO SOCCORSO
REPUBBLICA ITALIANA
L’anno duemiladieci il giorno sette del mese di marzo,
in Montecorvino Rovella, Corso Umberto I n. 2, in un locale della Banca di Credito Cooperativo di Montecorvino Rovella Società Cooperativa,
innanzi a me, Dr. Luca Restaino, Notaio in San Cipriano Picentino, iscritto al ruolo dei Distretti notarili riuniti di Salerno, Nocera Inferiore, Vallo della Lucania e Sala Consilina,
sono di persona presenti
i Signori:
- D'ANTONIO ENRICO nato a Salerno (SA) in data 25 settembre 1954, con domicilio in Montecorvino Rovella (SA), via Pace n. 52, C.F.:DNT NRC 54P25 H703T, il quale dichiara di intervenire nel presente atto in proprio nonchè in qualità di Presidente del Consiglio di Amministrazione e, come tale, legale rappresentante della Banca "BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI MONTECORVINO ROVELLA SOCIETA' COOPERATIVA", Società costituita in Italia, con sede in Montecorvino Rovella, Corso Umberto I n. 2, ove domicilia per la carica, n. di iscrizione nel Registro delle Imprese di Salerno e C.F.:00202350658, giusta i poteri spettantigli a norma dell'art. 40 (quaranta) del vigente statuto sociale, ed in esecuzione delle delibere del Consiglio di Amministrazione della Banca rispettivamente in data 21 gennaio 2010, n. 1.682, e in data 28 gennaio 2010, n. 1.683;
- OLIVIERI GIUSEPPE nato a Montecorvino Rovella (SA) in data 13 agosto 1944, con domicilio in Montecorvino Rovella (SA), viale della Repubblica n. 21, C.F.:LVR GPP 44M13 F481O;
- ZOPPO GERARDO nato a Salerno (SA) in data 29 gennaio 1956, con domicilio in Montecorvino Pugliano (SA), via Torello s.n.c., C.F.:ZPP GRD 56A29 H703C;
- ACCONCIA ALFONSO nato a Montecorvino Rovella (SA) in data 19 settembre 1955, con domicilio in Bellizzi (SA), via della Repubblica n. 9, C.F.:CCN LNS 55P19 F481L;
- ALFANO FRANCESCO nato a Montecorvino Rovella (SA) in data 30 ottobre 1959, con domicilio in Montecorvino Rovella (SA), via Don Minzoni n. 15, C.F.:LFN FNC 59R30 F481I;
- GALLO GERARDO nato a Montecorvino Rovella (SA) in data 16 marzo 1962, con domicilio in Montecorvino Rovella (SA), via Lombardia n. 73, C.F.:GLL GRD 62C16 F481D;
- GENOVESE MARIO nato a Pescopagano (PZ) in data 14 agosto 1942, con domicilio in Montecorvino Rovella (SA), corso Vittorio Emanuele n. 436, C.F.: GNV MRA 42M14 G496G;
- SALVATO DONATO nato a Salerno (SA) in data 28 aprile 1957, con domicilio in Montecorvino Rovella (SA), via Francesco Spirito n. 11, C.F.:SLV DNT 57D28 H703Y;
- MAURO ORONZIO nato a Montecorvino Rovella (SA) in data 25 novembre 1950, con domicilio in Montecorvino Rovella (SA), via Piemonte n. 14, C.F.:MRA RNZ 50S25 F481E;
- ARCAMONE PASQUALE nato a Torre Annunziata (NA) in data 2 gennaio 1960, con domicilio in Montecorvino Rovella (SA), via Armando Diaz n. 42, C.F.:RCM PQL 60A02 L245K;
- SELCE GIOVANNI nato a Montecorvino Rovella (SA) in data 27 gennaio 1955, con domicilio in Montecorvino Rovella (SA), via Lucania n. 51, C.F.:SLC GNN 55A27 F481X;
- TELESE SALVATORE nato a Montecorvino Rovella (SA) in data 8 ottobre 1969, con domicilio in Bellizzi (SA), via Pavia n. 16, C.F.:TLS SVT 69R08 F481B;
- ARMINIO ANTONIO nato a Salerno (SA) in data 19 giugno 1953, con domicilio in Montecorvino Rovella (SA), via Campania n. 18, C.F.: RMN NTN 53H19 H703K;
- D'ARMINIO ANNA nata a Palermo (PA) in data 28 marzo 1970, con domicilio in Montecorvino Rovella (SA), via Francesco Spirito I traversa n. 1, C.F.:DRM NNA 70C68 G273R;
- DI GIACOMO SANDRA nata a Montecorvino Rovella (SA) in data 24 ottobre 1964, con domicilio in Montecorvino Rovella (SA), via Diana n. 14, C.F.:DGC SDR 64R64 F481U;
- DI GIORGIO FIORENTINA nata a Montecorvino Pugliano (SA) in data 27 marzo 1972, con domicilio in Montecorvino Rovella (SA), via Fratelli Rosselli n. 194, C.F.:DGR FNT 72C67 F480F;
- GIULIANO GENNARO nato a Montecorvino Rovella (SA) in data 12 agosto 1959, con domicilio in Montecorvino Rovella (SA), via Piemonte s.n.c., C.F.:GLN GNR 59M12 F481B;
- MAGLIARO MICHELE nato a Montecorvino Pugliano (SA) in data 3 aprile 1963, con domicilio in Montecorvino Rovella (SA), via Cavour n. 22, C.F.:MGL MHL 63D03 F480T;
- MAZZEO GERARDO nato a Montecorvino Rovella (SA) in data 1 luglio 1952, con domicilio in Montecorvino Rovella (SA), via Chiarelli n. 18, C.F.:MZZ GRD 52L01 F481U;
- MORRETTA STEFANO nato a Montecorvino Rovella (SA) in data 3 ottobre 1957, con domicilio in Montecorvino Rovella (SA), contrada Aiello n. 60, C.F.:MRR SFN 57R03 F481O;
- MOSCARIELLO ITALO nato a Montecorvino Rovella (SA) in data 29 gennaio 1959, con domicilio in Montecorvino Rovella (SA), via Piemonte I traversa n. 38, C.F.:MSC TLI 59A29 F481K;
- PESTICCIO MATILDE nata a Salerno (SA) in data 11 marzo 1966, con domicilio in Montecorvino Rovella (SA), via Cavour n. 98, C.F.:PST MLD 66C51 H703M;
- PISANO GERARDO nato a Salerno (SA) in data 28 luglio 1962, con domicilio in Montecorvino Rovella (SA), via Giudice Mattei n. 4, C.F.:PSN GRD 62L28 H703B;
- PUNZI LILIANA nata a Genova (GE) in data 15 agosto 1970, con domicilio in Montecorvino Rovella (SA), viale della Repubblica n. 28, C.F.:PNZ LLN 70M55 D969P;
- SIBILIA PIETRO nato a Montecorvino Rovella (SA) in data 1 gennaio 1961, con domicilio in Montecorvino Rovella (SA), viale della Repubblica n. 4, C.F.:SBL PTR 61A01 F481Y;
- SINNO GAETANO nato a Montecorvino Rovella (SA) in data 18 aprile 1954, con domicilio in Montecorvino Rovella (SA), via Cavour n. 85, C.F.:SNN GTN 54D18 F481O;
- VASSO RITA nata a Montecorvino Rovella (SA) in data 28 giugno 1965, con domicilio in Giffoni Valle Piana (SA), via Pisa n. 3, C.F.:VSS RTI 65H68 F481H;
- VISCIDO ORNELLA nata a Montecorvino Rovella (SA) in data 11 giugno 1961, con domicilio in Montecorvino Rovella (SA), via Brodolini n. 8, C.F.:VSC RLL 61H51 F481V;
- VOLPE LOREDANA nata a Battipaglia (SA) in data 22 febbraio 1961, con domicilio in Montecorvino Rovella (SA), via Diana n. 14, C.F.:VLP LDN 61B62 A717N;
- BASSI AMALIA nata a Salerno (SA) in data 25 febbraio 1976, con domicilio in Battipaglia (SA), via Verona n. 13, C.F.:BSS MLA 76B65 H703P;
- ZARRA ALESSANDRA nata a Salerno (SA) in data 15 febbraio 1977, con domicilio in Pontecagnano Faiano (SA), corso Umberto I n. 82/G, C.F.:ZRR LSN 77B55 H703B;
- D'AIUTOLO VERONICA nata a Salerno (SA) in data 25 febbraio 1978, con domicilio in Montecorvino Rovella (SA), via Raffaello I traversa n. 9, C.F.:DTL VNC 78B65 H703S;
- FOGLIA ALESSANDRO nato a Salerno (SA) in data 9 giugno 1978, con domicilio in Montecorvino Rovella (SA), via Ponte Mileo n. 173, C.F.:FGL LSN 78H09 H703X;
- MARTUCCIELLO LUCIO nato a Salerno (SA) in data 18 aprile 1981, con domicilio in Pontecagnano Faiano (SA), via Po n. 4, C.F.:MRT LCU 81D18 H703H;
- MELONI MARCO nato a Salerno (SA) in data 27 giugno 1978, con domicilio in Pontecagnano Faiano (SA), via Scarlatti n. 3, C.F.:MLN MRC 78H27 H703H;
- FORTUNATO NICOLA nato a Battipaglia (SA) in data 13 giugno 1986, con domicilio in Battipaglia (SA), via Belvedere n. 106/A, C.F.:FRT NCL 86H13 A717C;
- RISPOLI MARIA TERESA nata ad Altavilla Silentina (SA) in data 27 novembre 1974, con domicilio in Altavilla Silentina (SA), via Giuseppe Mazzini n. 3, C.F.:RSP MTR 74S67 A230H;
- BERNARDO CLAUDIA nata a Formia (LT) in data 12 marzo 1984, con domicilio in Montecorvino Rovella (SA), via Pace n. 42, C.F.:BRN CLD 84C52 D708T;
- D'ARMINIO NICOLA nato a Salerno (SA) in data 24 dicembre 1977, con domicilio in Montecorvino Rovella (SA), via Nebulana n. 19, C.F.:DRM NCL 77T24 H703V;
- PALMENTIERI VINCENZO nato a Salerno (SA) in data 15 gennaio 1981, con domicilio in Montecorvino Rovella (SA), via Nebulana n. 20, C.F.:PLM VCN 81A15 H703H;
- DI MAGGIO FILIBERTA nata a Battipaglia (SA) in data 11 aprile 1982, con domicilio in Montecorvino Rovella (SA), via Carmine Maiorini n. 47, C.F.:DMG FBR 82D51 A717U;
- D'AURIA PAOLO nato a Salerno (SA) in data 17 aprile 1980, con domicilio in Montecorvino Rovella (SA), corso Vittorio Emanuele n. 104, C.F.:DRA PLA 80D17 H703P;
- CARRAFIELLO ETTORE nato a Montecorvino Rovella (SA) in data 8 agosto 1963, con domicilio in Montecorvino Rovella (SA), contrada Faitano n. 2, C.F.:CRR TTR 63M08 F481B;
- PERILLO REMIGIO nato a Montecorvino Pugliano (SA) in data 20 settembre 1949, con domicilio in Montecorvino Pugliano (SA), via San Matteo s.n.c., C.F.:PRL RMG 49P20 F480I;
- DONATONE ANNA nata a Montecorvino Rovella (SA) in data 7 maggio 1966, con domicilio in Bellizzi (SA), via Roma n. 352, C.F.:DNT NNA 66E47 F481K;
- VASSALLO CARMELA nata a Giffoni Valle Piana (SA) in data 9 ottobre 1953, con domicilio in Giffoni Valle Piana (SA), via Terravecchia n. 19, C.F.:VSS CML 53R49 E027O;
- TAVARONE CARMINE nato a Montecorvino Rovella (SA) in data 24 settembre 1956, con domicilio in Montecorvino Rovella (SA), Piazza Budetta n. 16, C.F.:TVR CMN 56P24 F481B;
- D'AURIA SIMONE nato a Battipaglia (SA) in data 29 luglio 1980, con domicilio in Montecorvino Rovella (SA), via Chiarelli n. 18, C.F.:DRA SMN 80L29 A717Z;
- VECE CIRO nato ad Acerno (SA) in data 16 maggio 1950, con domicilio in Acerno (SA), via Vezzi n. 44, C.F.:VCE CRI 50E16 A023J;
- ZOTTOLI MICHELE nato a Montecorvino Rovella (SA) in data 12 settembre 1948, con domicilio in Montecorvino Rovella (SA), via Vincenzo Cerino n. 1, C.F.:ZTT MHL 48P12 F481O;
- MINERVINI MARIO nato a Catanzaro (CZ) in data 25 settembre 1953, con domicilio in Salerno (SA), via La Mennolella n. 90, C.F.:MNR MRA 53P25 C352I;
- CAPPUCCIO MARIA nata a Salerno (SA) in data 23 giugno 1957, con domicilio in Montecorvino Rovella (SA), Piazza San Filippo n. 8, C.F.:CPP MRA 57H63 H703U;
- LETTIERI LAURA nata a Roma (RM) in data 28 settembre 1983, con domicilio in Bellizzi (SA), via Roma n. 426, C.F.:LTT LRA 83P68 H501W;
- VOLPE GIOVANNI nato a Giffoni Valle Piana (SA) in data 13 novembre 1955, con domicilio in Montecorvino Rovella (SA), via Piemonte n. 17, C.F.:VLP GNN 55S13 E027V;
- LAVORATO MARCELLA nata a Salerno (SA) in data 24 settembre 1966, con domicilio in Montecorvino Rovella (SA), Piazza Budetta n. 51, C.F.:LVR MCL 66P64 H703B;
- CORALLUZZO FRANCESCO nato a Salerno (SA) in data 10 marzo 1974, con domicilio in Montecorvino Rovella (SA), Via Giudice Mattei n. 7, C.F.:CRL FNC 74C10 H703I;
- VESTUTI VIRGILIO nato a Salerno (SA) in data 10 luglio 1978, con domicilio in Montecorvino Rovella (SA), corso Cavour n. 136, C.F.:VST VGL 78L10 H703V.
I comparenti, cittadini italiani della cui identità personale, qualifica e poteri di firma, io Notaio sono certo con il presente atto dichiarano, convengono e stipulano quanto segue:
ART. 1) E’ costituita, ai sensi e per gli effetti della legge 15 aprile 1886, n. 3.818, tra i suddetti signori, cittadini italiani, tutti come soci ordinari, e la "BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI MONTECORVINO ROVELLA SOCIETA' COOPERATIVA", come sopra rappresentata, di nazionalità italiana, come socio sostenitore, un’associazione mutualistica nella forma di società di mutuo soccorso denominata
"PADRE GIOVANNI DA MONTECORVINO
- SOCIETA' DI MUTUO SOCCORSO",
d’ora in poi denominata "Mutua".
ART. 2) La Mutua ha sede nel Comune di Montecorvino Rovella (SA), Corso Umberto I n. 2.
ART. 3) La durata della Mutua è fissata fino al 31 dicembre 2070 e potrà essere prorogata a norma di legge.
Essa aderisce al Comipa, Consorzio tra Mutue Italiane di Previdenza e Assistenza.
ART. 4) La Mutua, ispirandosi ai principi dell’insegnamento sociale cristiano e nel rispetto dei principi e del metodo del mutuo soccorso, senza finalità speculative e di lucro, si propone di operare a favore dei soci e dei loro familiari con specifica attenzione al settore sanitario, sociale, educativo e ricreativo: l'attività prevalente della società è diretta alla promozione e gestione, direttamente od in convenzione, di un sistema mutualistico integrativo e complementare all'assistenza sanitaria prevista dal servizio sanitario nazionale.
La Mutua potrà anche erogare assistenze economiche in caso di vecchiaia, infortunio, invalidità e malattia e sussidi alle famiglie dei soci defunti.
La Mutua potrà inoltre:
a)promuovere e favorire forme di autogestione e imprenditorialità sociale, di servizi e prestazioni idonei a soddisfare necessità di ordine economico del socio e della sua famiglia;
b)promuovere attività nei settori dell’informazione ed educazione sanitaria, della formazione professionale, della cultura e del tempo libero;
c)diffondere il rafforzamento dei principi della mutualità ed i legami di solidarietà fra soci, nonché fra quest’ultimi ed altri cittadini che si trovano in stato di bisogno o emarginazione attraverso l’organizzazione delle risorse fisiche, materiali, morali dei soci e dei terzi che a qualunque titolo partecipano alle attività della Mutua.
L’ambito territoriale di riferimento delle finalità statutarie è quello della Regione Campania.
Per il raggiungimento degli scopi sociali la Mutua potrà stipulare convenzioni con strutture sanitarie, parasanitarie, centri di assistenza, aziende di credito, compagnie di assicurazione ed ogni altro ente pubblico e privato.
La Mutua potrà inoltre compiere tutti gli atti e concludere tutte le operazioni di natura immobiliare, mobiliare necessarie od utili alla realizzazione degli scopi sociali o comunque, sia direttamente che indirettamente, attinenti ai medesimi.
Le attività di cui al presente articolo dovranno essere svolte secondo le modalità e sulla base dei requisiti previsti dalle vigenti norme di legge.
Previa deliberazione del Consiglio di amministrazione, la Mutua potrà partecipare a consorzi ed enti la cui attività è ritenuta utile ai fini dello sviluppo e del raggiungimento degli scopi della Mutua.
ART. 5) Il patrimonio della Mutua è costituito:
a)dal fondo sociale che è formato dalle quote di ammissione versate dai soci ordinari, il cui valore è stabilito dall’Assemblea tra un minimo di 5,00 (cinque virgola zero zero) Euro ed un massimo di 100,00 (cento virgola zero zero) Euro pro capite, e dalle quote di ammissione versate dai soci sostenitori, il cui valore è pari almeno ad 55.000,00 (cinquantacinquemila virgola zero zero) Euro pro capite;
b)dai contributi dei soci nella misura stabilita dall’Assemblea per il ripianamento dell’eventuale disavanzo di gestione rilevato nel bilancio annuale;
c)dalla riserva ordinaria, formata con le quote degli avanzi di gestione rilevati nel bilancio annuale;
d)da eventuali riserve straordinarie formate con lasciti o donazioni. I lasciti e le donazioni che la Mutua avesse a conseguire per un fine determinato ed avente carattere di perpetuità saranno tenuti distinti dal restante patrimonio sociale e le rendite relative dovranno essere erogate in conformità della destinazione fissata dal testatore o dal donatore.
Le disponibilità finanziarie del patrimonio sociale sono generalmente impiegate in depositi o obbligazioni della "BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI MONTECORVINO ROVELLA SOCIETA' COOPERATIVA" o in titoli di Stato o garantiti dallo Stato.
Il patrimonio della Mutua nelle sue diverse articolazioni costituisce il fondo comune dell'associazione, che è destinato esclusivamente alle attività sociali, funzionali al perseguimento delle finalità statutarie.
ART. 6) Le prestazioni contemplate dall’oggetto sociale sono fornite ai soci in regime di mutualità nell’ambito delle disponibilità di bilancio e nel rispetto del principio di uniformità di disciplina del rapporto associativo.
Le prestazioni possono essere fornite anche mediante contratti conclusi con compagnie di assicurazione o accordi con altri enti mutualistici.
ART. 7) Gli organi della Mutua sono:
a)l’Assemblea dei soci;
b)il Consiglio di Amministrazione;
c)il Comitato dei Sindaci.
ART. 8) Il Consiglio di Amministrazione è composto da nove membri, dei quali quattro designati su lista presentata dai soci sostenitori.
Gli amministratori devono essere scelti in ogni caso tra i soci ordinari.
Gli amministratori durano in carica per il periodo fissato all’atto della loro nomina. In mancanza di fissazione del termine, essi durano in carica tre esercizi e scadono alla data dell’Assemblea convocata per l’approvazione del bilancio relativo all’ultimo esercizio della loro carica. La cessazione degli amministratori per scadenza del termine ha effetto dal momento in cui il Consiglio di Amministrazione è stato ricostituito.
Gli amministratori sono sempre rieleggibili.
Per i primi tre esercizi il Consiglio di Amministrazione viene nominato nelle persone dei Signori MAURO ORONZIO, MINERVINI MARIO, ALFANO FRANCESCO, PISANO GERARDO, BERNARDO CLAUDIA, D'ARMINIO NICOLA, CAPPUCCIO MARIA, VASSALLO CARMELA, ZOTTOLI MICHELE, tutti come sopra generalizzati, i quali accettano la carica loro conferita e dichiarano di non trovarsi in alcuna delle cause di ineleggibilità o decadenza previste dalla legge.
I medesimi, riunitisi in consiglio, eleggono quale Presidente del Consiglio di Amministrazione il Signor MAURO ORONZIO e quale Vice Presidente del Consiglio di Amministrazione il Signor MINERVINI MARIO.
Entrambi ringraziano e accettano la carica.
ART. 9) Per i primi tre esercizi vengono nominati come componenti del Comitato dei Sindaci i Signori ARCAMONE PASQUALE, quale Presidente del Comitato dei Sindaci, iscritto nel Registro dei Revisori contabili istituito presso il Ministero della Giustizia al n. 1976 (D.M. 12 aprile 1995, pubblicato sulla G.U. n. 31 bis del 21 aprile 1995), LETTIERI LAURA, quale sindaco effettivo, VOLPE GIOVANNI, quale sindaco effettivo, LAVORATO MARCELLA, quale sindaco supplente, e VESTUTI VIRGILIO, quale sindaco supplente, tutti come sopra generalizzati, i quali accettano le cariche loro conferite.
ART. 10) La firma e la rappresentanza sociale di fronte ai terzi ed in giudizio spettano al Presidente del Consiglio di Amministrazione.
Il Presidente è perciò autorizzato a riscuotere da pubbliche amministrazioni o da privati pagamenti di ogni natura e a qualsiasi titolo, rilasciandone liberatorie quietanze.
Egli ha anche la facoltà di nominare avvocati e procuratori nelle liti attive e passive riguardanti la Mutua davanti a qualsiasi autorità giudiziaria e amministrativa ed in qualunque grado di giurisdizione.
In caso di assenza o impedimento del Presidente, tutti i poteri a lui attribuiti spettano al Vice Presidente o, in mancanza o nell’assenza di questo, a un consigliere designato dal Consiglio.
Previa autorizzazione del Consiglio di Amministrazione il Presidente o chi lo sostituisce potrà delegare i propri poteri ad altro consigliere, nonché, con speciale procura, ad impiegati e collaboratori della Mutua e solo per singoli atti o categorie di atti.
ART. 11) Il funzionamento della Società è regolato dal presente atto costitutivo e dallo Statuto, composto di 33 (trentatre) articoli, che si allega al presente atto sotto la lettera "A".
ART. 12) Il Presidente del Consiglio di Amministrazione viene autorizzato a compiere tutte le pratiche necessarie per il conseguimento del riconoscimento dell’Associazione presso le competenti autorità.
Ai soli effetti di cui sopra viene data facoltà al Consiglio di Amministrazione di apportare allo statuto allegato al presente atto sotto la lettera "A" quelle modifiche che venissero richieste dalle competenti autorità.
ART. 13) Per quanto possa occorrere i comparenti indicano in Euro 500,00 (cinquecento virgola zero zero) l'importo globale approssimativo delle spese per la costituzione poste a carico della società.
ART. 14) Il presente atto e le relative formalità, relativi alla costituzione di società di mutuo soccorso, sono esenti da imposte di registro e di bollo, ai sensi dell'art. 9 (nove), primo comma, della legge n. 3.818/1886, e successive modificazioni ed integrazioni, dell'art. 80 (ottanta), secondo comma, del D.P.R. 26 ottobre 1972, n. 634, e successive modificazioni ed integrazioni, e dell'art. 19 (diciannove) della tabella allegata al D.P.R. 26 ottobre 1972, n. 642, e successive modificazioni ed integrazioni.
Art. 15) I comparenti all'unanimità delegano i signori D'ANTONIO ENRICO, MOSCARIELLO ITALO, MAURO ORONZIO e ARCAMONE PASQUALE per la sottoscrizione in margine di ciascun foglio del presente atto e di ciascun foglio dello statuto allegato al presente atto.
I comparenti dispensano espressamente me Notaio dalla lettura di quanto allegato.
Il presente atto, scritto in parte da persona di mia fiducia con sistema elettronico e in parte da me Notaio a mano, su cinque fogli per pagine diciassette e fin qui della presente è stato da me Notaio letto ai comparenti che l'approvano.
Viene sottoscritto alle ore dodici e minuti trenta.

Prassi collegate

  • Quesito n. 22-2012/I, Fondi di solidarietà tra lavoratori e violazione della riserva di attività bancaria – società di mutuo soccorso

Documenti collegati

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Atto costitutivo di Societa' di mutuo soccorso"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto