Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Assegnazione di partecipazioni non proporzionali ai conferimenti: problematiche



L'assegnazione di partecipazioni sociali non proporzionali ai conferimenti effettuati da ciascuno dei soci pone alcune problematiche.

Si pensi alle modalità di versamento del 25% del capitale sociale nella fase della costituzione e dell'eventuale difettosa iscrizione successiva nei termini di legge.

Si ponga mente ancora alla dinamica dell'eventuale operazione di aumento del capitale sociale.

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Assegnazione di partecipazioni non proporzionali ai conferimenti: problematiche"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto